La ricerca del lavoro, che si tratti del primo ingresso nel mercato del lavoro o di una ricollocazione, deve fondarsi su competenze chiare e organizzate. Nell’ attuale sistema economico c’è sempre più necessità, da parte delle imprese, di assumere persone con una precisa connotazione professionale. Le competenze professionali si acquisiscono attraverso il percorso scolastico, in parte con l’esperienza lavorativa, ma soprattutto attraverso la frequenza di corsi di formazione che possano garantire l’acquisizione di competenze riconosciute e richieste nel mercato del lavoro.

Per questo la Regione Toscana ha da anni attivato il “Sistema Regionale delle Competenze” che prevede la codificazione delle figure professionali ciascuna a sua volta suddivisa in determinate unità di competenza. I corsi di formazione rivolti a persone in cerca di lavoro finanziati o riconosciuti da parte della Regione fanno riferimento alle figure professionali e alle unità di competenza (ADA) presenti nel repertorio regionale delle figure professionali, permettendo quindi la possibilità di una certificazione specifica.

I corsi realizzati in Toscana organizzati sul “Repertorio Regionale delle Figure Professionali”, possono essere realizzati da Agenzia formative accreditate.

IL MONDO DEI CORSI FINANZIATI:  FOCUS SUI VOUCHER PER IL RICOLLOCAMENTO

La Regione e gli altri enti preposti, utilizzano specifici fondi per il finanziamento della formazione professionale. I canali dei finanziamenti sono essenzialmente due:

Formazione per disoccupati

1) Finanziamento diretto del corso, che sarà quindi a partecipazione gratuita per gli utenti. La realizzazione di queste tipologie di attività è subordinata all’emissione di bandi  e può interessare varie tipologie di utenza: dai corsi per giovani usciti dal sistema scolastico, alla formazione per addetti, a quella post diploma. Per conoscere i corsi attivi e le opportunità in uscita è possibile visitare il portale Giovani Sì della Regione

2) Finanziamento ai partecipanti (c.d. voucher). Si tratta di forme di finanziamento che prevedono il pagamento della quota di partecipazione a corsi riconosciuti, organizzati da agenzie formative per i soggetti che ne abbiano i requisiti. Fino al 31/05/2018 in Regione Toscana sono stati attivi i Voucher formativi di ricollocamento e individuali.

Approfondiamo le caratteristiche di questi Voucher , che costituisce un intervento regionale per sostenere l’accesso di persone disoccupate ai servizi per il lavoro, tramite l’assegnazione di un voucher di rimborso, totale o parziale, per il corso di formazione e, al termine di quest’ultimo, di un assegno di assistenza alla ricollocazione (ricerca intensa del lavoro)

Possono presentare domanda soggetti che si trovano nelle seguenti condizioni:

a1) Soggetti interessati disoccupati beneficiari  di assegno sociale per l’impiego e la mobilità, a cui sono destinati i voucher di “ricollocazione”, Sezione A del bando

a2) Soggetti disoccupati, inoccupati, inattivi, che non beneficiano di sussidi, a cui sono destinati i voucher “individuali”, Sezione B del bando

b) essere residenti o domiciliati in un comune della Toscana, se cittadini non comunitari, in possesso di regolare permesso di soggiorno che consente attività lavorativa.

c) avere compiuto i 18 anni di età

d) avere un reddito familiare Isee inferiore a 50.000,01 euro

d) essere iscritti a un centro per l’impiego in Toscana

E’ possibile richiedere finanziamenti fino a 3.000 per corsi di qualifica o certificazioni di competenze, oppure fino a 500 euro per corsi dovuti per legge (patentini etc, escluso il pronto soccorso), i corsi devono essere erogati da agenzie formative accreditate in Regione toscana, come Sophia.

Le scadenze per le presentazioni delle  domande sono: 11 settembre 2017, 10 novembre 2017, 10 gennaio 2018, 10 marzo 2018…E’ possibile presentare le domande presso le sedi di Sophia

L’agenzia formativa Sophia organizza corsi validi per la richiesta di voucher e all’interno delle proprie sedi ha attivato un servizio di supporto per la compilazione delle domande. Per ulteriori informazioni potete contattare l’agenzia formativa Sophia ai seguenti recapiti:

Firenze: Valentina Freschi 055/33976203 v.freschi@formazionesophia.com

Prato: Eleonora Colucci 0574/699841 e.colucci@formazionesophia.com

Pistoia: Giulio Pecori 0573/921276 g.pecori@formazionesophia.com

 

N.B.: Per inserire la domanda è necessario presentarsi muniti di:

1) Smart card (tessera sanitaria) dotata di PIN (può essere richiesto ai CUP oppure nei locali indicati qui: http://www306.regione.toscana.it/mappe/index_cns.html?area=cns )
2) Codice Fiscale
3) Marca da bollo da 16 Euro
4) Attestazione ISEE
5) copia del documento di identità in corso di validità 

 

 

 

GUIDA AI VOUCHER PER LA FORMAZIONE