Sophia in collaborazione con CNA presenta il corso di alta formazione “Prevedere per decidere. Il metodo razionale e otto procedimenti efficaci”, della durata di 16 ore, in partenza a novembre, tenuto dal celebre formatore e consulente Marco Galleri. Le lezioni si terranno presso la nuova sede direzionale di CNA Toscana Centro a Prato.

La Regione Toscana ha emesso un bando per il supporto alla formazione degli imprenditori con appositi voucher con cui sarà possibile finanziare l’intera quota di partecipazione (puoi approfondire la notizia cliccando qui)

IL CORSO

PREVEDERE PER DECIDERE, Il metodo razionale e otto procedimenti efficaci

IN BREVE. Prevedere il futuro è fuori dalla portata umana eppure ci tocca farlo tutti i giorni. In azienda gli sforzi più importanti riguardano la strategia e le vendite. Vi sono procedimenti razionali e percorsi sociologici interni che forniscono un importante e duraturo vantaggio competitivo con costi contenuti.
DESTINATARI. Imprenditori, dirigenti, decisori aziendali e di enti di rappresentanza (associazioni di categoria, enti pubblici, etc) di qualunque settore.
FINALITA’. Fornire un quadro generale e dei metodi pratici per affrontare le previsioni molto importanti.
METODOLOGIE. Il percorso formativo è in due giornate consecutive; prevede un questionario informativo preliminare, uno valutativo al termine di ogni incontro, tre test, quattro esercitazioni e diversi dibattiti.
DOCUMENTAZIONE. Ai partecipanti sono consegnate una copia del libro omonimo e una chiavetta che contiene tutte le diapositive proiettate. Agli interessati sono inviati aggiornamenti periodici.

 

CONTENUTI

Prima giornata
• Cenni su errori e trappole cognitive.
• Breve storia dei tentativi e delle tecniche per prevedere.
• Il metodo scientifico e i suoi confini: locus of control.
• Procedura per astrarre.
• I rischi improbabili e imprevedibili.
• La matrice degli impatti.
• Che cosa caratterizza “gatti neri, cigni neri e pachidermi rosa”.
• L’apprendimento e le performance.
• Test percettivo e di auto-valutazione. Prevedere l’elefante.
• La valutazione dei rischi.
• L’albero delle decisioni.
• La stima delle probabilità.
• La saggezza della folla.
Seconda giornata
• Applicare il brainstorming. Esercitazione.
• Il metodo Delphi. Esercitazione.
• Il metodo Pfizer. Esercitazione.
• Il metodo Shang. Tecniche di esercitazione in azienda.
• Prevedere le vendite con i metodi Lugli, Langdon, Hiam e MMM. Esercitazione.
• Il metodo Crowdshang.
• Test di autovalutazione. Riepilogo

MARCO GALLERI, formatore e consulente

Formato nelle multinazionali Eaton (USA), Basf (D) e Brent (UK); dal 1986 al 1999 è stato dirigente e amministratore delegato. Dal 2000 ha svolto una ventina d’incarichi di consulenza, ideato o migliorato quaranta modelli gestionali, tenuto 180 corsi di alta formazione, pubblicato sette libri sul management; l’ultimo è Prevedere per decidere (2016) che descrive dettagliatamente i temi trattati in questo corso. (Approfondisci cliccando qui)

Marco Galleri ha scritto e pubblicato sette libri sul management e la direzione dell’impresa “italiana”, con particolare attenzione alle problematiche delle PMI.

IL LIBRO

Il corso si basa sul libro “Prevedere per decidere. Dalle leggi di Belmus al Crowdshang” di Marco Galleri (clicca qui per approfondire) edito da Diogene Multimedia:

“Prevedere il futuro è fuori dalla portata umana, eppure ci tocca farlo tutti i giorni. Nelle organizzazioni gli sforzi più importanti riguardano la strategia e le innovazioni, nelle aziende anche le vendite. Tra il rischio e l’incertezza ci sono di mezzo le probabilità. Un metodo razionale, alcuni semplici ma preziosi strumenti e molta pazienza favoriscono l’efficacia delle previsioni; si devono però evitare diverse insidiose trappole percettive, emotive e cognitive. Questo è un saggio multidisciplinare: va dalla filosofia alla tecnica e viceversa, con escursioni in diverse materie. Presenta dieci semplici formule e una settantina tra tabelle e figure per descrivere una cinquantina di strumenti pratici, alla portata di tutti.”

La partecipazione al corso include anche una copia del libro compresa nella quota di iscrizione.

IL VOUCHER REGIONALE

E’ possibile effettuare direttamente presso le nostre sedi la domanda per la richiesta del voucher regionale, riservato agli imprenditori che può permettere di coprire interamente la quota di iscrizione.

DURATA, COSTI E AGEVOLAZIONI PER SOCI CNA

Il corso si svolge in 2 giornate complete nelle giornate complete di venerdì 9 e venerdì 16 novembre

Facilitazioni, la quota di iscrizione al corso include:

-il pranzo per entrambe le giornate di lavoro

-una copia del libro “Prevedere per decidere. Dalle leggi di Belmus al Crowdshang” di Marco Galleri (clicca qui per approfondire)

-una chiavetta che contiene tutte le diapositive proiettate

Le domande per i voucher si raccolgono entro il 30 settembre, le iscrizioni per gli iscritti senza finanziamento si ricevono fino al 26 ottobre. Il corso sarà attivato al raggiungimento di almeno 7 partecipanti. Attenzione, i posti sono limitati a 20 partecipanti.

Le lezioni si terranno presso la nuova sede direzionale di CNA Toscana Centro in via Perlasca a Prato, nelle giornate di venerdì 9 e venerdì 16 novembre a partire dalle ore 9.00.

La quota di partecipazione al corso è 1050 Euro+Iva *( con possibilità di completa copertura con il voucher regionale)

Per gli associati CNA è riservata una quota di 700 Euro+Iva *( con possibilità di completa copertura con il voucher regionale)

INFORMAZIONI, ISCRIZIONI E DOMANDE DI FINANZIAMENTO:

Sophia sede Prato: Via Giovan Battista Mazzoni, 13, 59100 Prato (clicca qui per trovarci su Google Maps)

0574/699830 e.colucci@formazionesophia.com

Sophia sede Firenze: Via della Villa Demidoff, 48/52, 50127 Firenze (clicca qui per trovarci su Google Maps)

055/33976203 v.freschi@formazionesophia.com

Sophia sede Pistoia: Via Enrico Fermi, 1/a int. 22, 51100 Pistoia (clicca qui per trovarci su Google Maps)

0573/921276 g.pecori@formazionesophia.com

Corso di alta formazione per imprenditori: “Prevedere per decidere” (con possibilità di voucher regionale)