Riapertura termine iscrizioni IeFP “BEAUTY SMART”, percorso triennale per la qualifica di  ESTETISTA (addetto) – finanziato da Regione Toscana

***RIAPERTURA TERMINE ISCRIZIONI***

Continua la raccolta delle iscrizioni per il corso BEAUTY SMART, percorso triennale per la qualifica di  ESTETISTA (addetto) uno degli “indirizzi” propri dell’Operatore del benessere.

Il corso è rivolto a Giovani di età inferiore ai 18 anni in possesso del titolo conclusivo del primo ciclo di istruzione e Giovani di età inferiore ai 18 anni che non hanno conseguito o non sono in grado di dimostrare di aver conseguito il titolo di studio conclusivo del primo ciclo di istruzione, purché vengano inseriti in un percorso finalizzato al conseguimento del titolo di licenza media in contemporanea con la frequenza del percorso di IeFP (la licenza media dovrà essere conseguita dal/dalla ragazzo/a nell’anno scolastico e formativo precedente a quello di ammissione all’esame di qualifica del percorso di IeFP).

Il corso è interamente gratuito, in quanto finanziato dalla Regione Toscana con fondi ministeriali e rientra nell’ambito di Giovanisì (www.giovanisi.it), il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani.

Il progetto ha una durata di 3.168 ore complessive di cui 1.184 ore di lezioni teoriche, 1.184 ore di attività laboratoriale e 800 ore di alternanza scuola lavoro, articolate per singola annualità con una durata di 1.056 ore circa.
La classe sarà composta da un Massimo di 25 giovani di età inferiore ai 18 anni in possesso del titolo conclusivo del primo ciclo di istruzione. In caso di allievi certificati DSA o 104 il corso prevederà massimo 22 allievi. In caso di superamento del numero massimo di iscritti sarà prevista la selezione che consiste: Prova scritta volta a verificare il livello di cultura base, test individuale teso a verificare le capacità di analisi di un testo, logiche, di “literacy” matematica e di calcolo da parte dei candidati, ad un livello di base e colloquio motivazionale individuale

L’ammissione all’esame finale è subordinata al raggiungimento, per ogni allievo, della percentuale minima del 75% di presenza alle attività formative annuali e del minimo del 50% di presenza alle attività di alternanza scuola-lavoro annuali.

Tutte le informazioni sono reperibili dal volantino scaricabile cliccando qui
La domanda di iscrizione è scaricabile cliccando qui

Le domande d’iscrizione complete di tutti gli allegati previsti devono essere inviate per email a s.guidoccio@formazionesophia.com oppure federighi.l@copping.it:

-Mod. per la scelta dell’attività Religione o alternativa (scaricalo cliccando qui);
-Copia del documento d’identità del figlio e di un genitore;
-Copia del codice fiscale del figlio;
-Copia della licenza media o Nulla osta (il documento da presentare alla nuova scuola per l’effettiva iscrizione; in seguito, la scuola di provenienza invia la documentazione alla scuola di arrivo scelta);
-Copia eventuale di certificazione DSA.

L’invio deve avvenire in via preferenziale per mail* agli indirizzi indicati nel paragrafo precedente, eccezzionalemente è possibile la consegna cartacea a mano come indicato di seguito:

– Nei giorni di Martedì e Giovedì dalle 10 :00 alle 13 :00 sarà possibile consegnare l’iscrizione direttamente presso gli uffici di Sophia Scarl sita in Via Giovan Battista Mazzoni, 13 – Prato –
Referente Simona Guidoccio. Tel. 0574.699831
– oppure presso la scuola Copping in Via Santa Margherita, 52 – Prato Referente Luigi Federighi 0574-400973

Le iscrizioni saranno aperte fino al 04 Agosto 2020.

*Considerato l’eccezionalità della situazione di emergenza COVID 19, e dato il periodo di sospensione di attività di aula in presenza, si precisa che il percorso potrà essere svolto a distanza (FAD) attraverso l’utilizzo di specifiche piattaforme telematiche.

Read More

RIAPERTURA TERMINI ISCRIZIONE Corso IFTS ELECTRO.TEC – Tecniche degli impianti civili e industriali

RIAPERTURA TERMINI ISCRIZIONE (17 settembre 2020)

Prosegue la raccolta delle iscrizioni per il corso IFST ELECTRO.TEC TECNICHE DI INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE DI IMPIANTI CIVILI E INDUSTRIALI, progettato e gestito dall’agenzia formativa Sophia scarl in ATS con l’Università degli Studi di Firenze, l’Istituto Guglielmo Marconi e l’azienda Argos Engineering srl.

L’obiettivo è quello di formare una figura di tecnico altamente specializzato, che opererà in aziende meccaniche e impiantistiche impegnate nella progettazione e realizzazione di macchine meccaniche complesse dove la componente impiantistica rappresenta l’elemento caratterizzante.

Il corso richiede la frequenza obbligatoria ed è interamente gratuito, in quanto finanziato con le risorse del POR FSE 2014-2020 e rientra nell’ambito di GIOVANISì, il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani.

Tutte le informazioni sono reperibili dal nuovo volantino scaricabile cliccando qui

La domanda di iscrizione è scaricabile cliccando qui

La domanda di iscrizione, completa di tutti gli allegati previsti dal bando, può essere inviata per mail all’indirizzo i.marchetti@formazionesophia.com oppure consegnata a mano all’agenzia Sophia via GB Mazzoni 13 a Prato previo appuntamento con la referente Irene Marchetti (tel 0574.699840 lun – mar – gio ore 9-13/14-18)

Le iscrizioni saranno aperte fino al 29 maggio 17 settembre 2020 ore 13:00

Read More

La formazione per imprenditori e professionisti finanziabile con i voucher regionali

Aggiornamento del 18 maggio 2020: la Regione Toscana ha sospesa la presentazione delle domande fino a nuova data. Non sarà pertanto possibile presentare domande fino a successiva indicazione.

La Regione Toscana mette a disposizione voucher formativi per finanziare, anche al 100%, i corsi di imprenditori e liberi professionisti erogati da agenzie formative accreditate.

Sophia può supportarvi nell’erogazione del corso, anche personalizzato per la propria azienda, e per la presentazione della domanda di finanziamento.

I percorsi formativi offerti da Sophia (per necessità personalizzate contattateci ai recapiti indicati di seguito):

1. Gestire il cambiamento organizzativo 4.0 – durata da 20 ore
2. Approccio LEAN per migliorare i processi aziendali – durata da 20 ore
3. La qualità nell’ottica 4.0 – durata da 20 ore
4. Introduzione all’innovazione Tecnologica su 4.0 – durata da 20 ore
5. Marketing commercializzazione anche con gli strumenti del web 4.0 – durata da 20
6. Comunicazione e team working in azienda – durata da 20 ore

I progetti sono già presentabili si consiglia di non superare il mese di giugno per non incorrere nell’esaurimento dei fondi disponibili.

Per la presentazione della domanda o eventuali spiegazioni contattare:
• Giacomo Buonomini – g.buonomini@formazionesophia.com
• Barbara Profeti – b.profeti@formazionesophia.com

Destinatari del voucher formativo

a) gli imprenditori e i loro coadiuvanti, gli amministratori unici di aziende, i componenti dei consigli di amministrazione con compiti gestionali, i soci di cooperative, di aziende private, o comunque a prevalente capitale privato, piccole/medie e grandi, aventi unità operativa nel territorio della Regione Toscana;
b) Liberi professionisti che svolgono attività di tipo intellettuale in possesso di P.Iva intestata esclusivamente al richiedente il voucher oppure liberi professionisti senza partita iva individuale che esercitano l’attività in forma associata o societaria, ed appartenenti ad una delle seguenti tipologie:
– soggetti iscritti ad associazioni professionali inserite nell’elenco di cui alla L. 4/2013 art. 2 comma 7 e/o alla L. R. n. 73/2008;
– soggetti iscritti alla Gestione Separata dell’INPS come liberi professionisti senza cassa.

I destinatari del voucher devono altresì essere in possesso dei seguenti requisiti:
– residenti in un Comune della Toscana;
– cittadinanza italiana o di Paesi facenti parte dell’Unione europea, se cittadini non comunitari essere anche in possesso di regolare permesso di soggiorno che consente attività lavorativa
– avere compiuto i 18 anni di età

Per inserire la domanda è necessario prendere un appuntamento e presentarsi muniti di:

1. Tessera sanitaria dotata di PIN (può essere richiesto ai CUP oppure nelle farmacie abilitate) – https://www.regione.toscana.it/servizi-online/servizi-sicuri/carta-sanitaria-elettronica/come-attivarla
2. Codice Fiscale
3. Marca da bollo da 16,00 Euro
4. Copia del documento di identità in corso di validità

 

Read More

Uscito il nuovo Invito di Fondartigianato

Fondartigianato ha emanato, sulla base dell’approvazione del proprio CDA del 3 luglio u.s., il nuovo invito per la presentazione dei progetti 1-2019.

Con il nuovo Invito, articolato su più linee di finanziamento,  si aprono diverse scadenze per la presentazione che vanno da settembre 2019 a dicembre 2020 così ripartite:

 

  • Linea 1 – Sostegno allo sviluppo dei territori e dei settori;
  • Linea 2 – Progetti di sviluppo di Accordi quadro regionali;
  • Linea 3 – Integrazione interventi FSBA;
  • Linea 4 – Multiregionali;
  • Linea 5 – Proposte formative voucher;
  • Linea 6 – Microimprese;
  • Linea 7 – Piani Aziendali di Sviluppo;
  • Linea 8 – Interventi Just in time;
  • Linea 9 – Richieste di acquisto di servizi formativi

 

Per la Linea 1, Sostegno allo sviluppo dei territori e dei settori,le scadenze sono fissate al:

– 27 settembre 2019

– 21 aprile 2020

– 22 ottobre 2020

 

Per la Linea 2, Progetti di Sviluppo di Accordi Quadro regionali, prevedono la presentazione dei relativi Progetti di sviluppo entro e non oltre:

 

9/04/2020 – per la prima tranche (€ 427.203,00)

17/12/2020 – per la seconda tranche (€ 427.203,00)

 

Per la Linea 3, Integrazione interventi FSBA i progetti potranno essere presentati a scadenza continua ed aperta dal 1° ottobre 2019 fino ad esaurimento risorse.

 

Si ricorda che su tale linea i beneficiari degli interventi di formazione sono esclusivamente le aziende che alla data di presentazione del progetto risultino essere (o sono state negli ultimi sei mesi) beneficiarie di trattamenti di sostegno al reddito erogati da FSBA e abbiano dato disponibilità all’intervento di Fondartigianato nell’accordo di sospensione, che dovrà obbligatoriamente allegato al progetto all’atto della sua presentazione.

I contributi concessi per la realizzazione di questi progetti non entrano nel computo dell’importo massimo richiedibile a valere sull’intera programmazione di cui al presente Invito; in deroga alla regola per cui solo sulla Linea 1 si possono richiedere contributi per progetti di sistema, vi segnalo che anche su questa linea è possibile presentare progetti per dipendenti di organizzazioni che svolgono attività di rappresentanza, beneficiari di FSBA.

 

Sulla Linea 4, Progetti multiregionali, si prevedono le scadenze del 24 marzo 2020 e 17 novembre 2020.

 

Sulla Linea 5, Voucher, prevondo la possibilità di presentare richieste richieste di finanziamento di proposte formative alle scadenze del 17 dicembre 2019 e 9 giugno 2020.

 

Sulla Linea 6, Microimprese, rivolta alle aziende che occupano fino a 9 dipendenti, vengono previste 2 scadenze, 12 febbraio 2020 e 22 settembre 2020.

 

I Piani Aziendali di sviluppo (PAS) previsti sulla Linea 7, dovranno proporre un’azione formativa di sostegno ed accompagnamento ad un investimento economico aziendale a cui gli interventi formativi sono riconducibili; il PAS dovrà indicare per ogni stato di avanzamento degli investimenti previsti, a quali fabbisogni formativi e per quali profili aziendali viene richiesto l’intervento del Fondo – sono escluse iniziative formative connesse ad investimenti che realizzino aggiornamenti senza modifiche nei processi produttivi e/o lavorativi in essere.

 

Le risorse stanziate a livello nazionale sono pari ad 1 milione di euro ed i PAS possono essere presentati – solo ed esclusivamente dalle aziende aderenti per i propri dipendenti – a partire dal 16 gennaio 2020 fino ad esaurimento risorse; una volta approvato il PAS potranno essere presentati a sportello (attraverso i progetti operativi) le iniziative formative di cui l’impresa titolare del Piano necessita per accompagnare lo stato di avanzamento dell’investimento; tali iniziative formative (che saranno finanziate attraverso voucher) possono essere presentate dall’impresa o da agenzie formative a condizione che siano state preventivamente individuate ed indicate nel PAS.

 

La linea 8, Interventi just in time, è destinata esclusivamente alle aziende di nuova adesione – ovvero che abbiano aderito al Fondo non oltre un mese antecedente la presentazione del progetto – per i propri dipendenti o in transito da altro fondo.

 

Sulla Linea 9, vengono per Richieste di acquisto di servizi formativi, da candidare a sportello dal 16 ottobre 2019, fino ad esaurimento di risorse.

 

Ricordiamo che Sophia offre un servizio di analisi dei fabbisogni gratuito, per informazioni più dettagliate potete contattare le sedi di Sophia 0573/921273-6 Pistoia e 0574/69981 Prato 

Read More

PIEGA – Percorso triennale per la qualifica di Acconciatore (addetto) rivolto a giovani in uscita dal primo ciclo d’istruzione

Nuovo corso di qualifica triennale di Istruzione e Formazione Professionale che garantisce l’assolvimento dell’obbligo di istruzione, in partenza a Prato nel mese di settembre 2019: il corso Piega – Percorso triennale per la qualifica di Acconciatore (addetto) rivolto a giovani in uscita dal primo ciclo dell’istruzione. Sono aperte le iscrizioni*.

Si tratta di un corso di Istruzione e Formazione Professionale che garantisce l’assolvimento dell’obbligo di istruzione e del diritto-dovere, al termine del quale e a seguito di superamento dell’esame finale verrà rilasciata la Qualifica di Acconciatore (addetto). L’attività formativa  è triennale con una durata complessiva 3.168 ore di cui 800 ore di alternanza scuola lavoro, 2.323 ore di aula e laboratorio e 45 ore di orientamento.

Il corso si rivolge a un massimo 25 giovani di età inferiore ai 18 anni in possesso del titolo conclusivo del primo ciclo di istruzione e si svolgerà da settembre 2019 a giugno 2022 con orario 8:30 – 13:30 dal Lunedi al Venerdì presso: COPPING Via S. Margherita, 52 – 59100 Prato

*I candidati potranno iscriversi con le seguenti modalità:

– Online dal 7 gennaio e fino al 31 gennaio 2019 sul portale “Iscrizioni on line” del Ministero Istruzione Università e Ricerca
(Codice meccanografico POCF00100V);

– Presso le agenzie formative dal 01 febbraio al 30 giugno 2019.

– Sophia Scarl – Via Giovan Battista Mazzoni, 13 – Prato – Tel. 0574.699831 – Email s.guidoccio@formazionesophia.com

– Copping – Via S. Margherita, 52 – Prato – Tel. 0574.400973 – Email info@copping.it
Le sedi saranno disponibili dal Lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 13:00.

Il corso è interamente gratuito in quanto finanziato con le risorse del Ministero del lavoro e delle politiche sociali a valere sull’avviso pubblico approvato con DD Regione Toscana 18676/2018 del 31/11/2018

 

Scarica la locandina ufficiale aggiornata con le informazioni dettagliate cliccando qui

 

Read More

A Pistoia in avvio corso per qualifica Tecnico Turismo (gratuito, finanziato da Regione)

In partenza a Pistoia un corso su “Tecnico delle attività di gestione del cliente, promozione della struttura ricettiva e gestione del personale preposto al ricevimento” (sede di Sophia in Via E. Fermi 1/a int.22 zona industriale di S.Agostino) con avvio a gennaio 2019. Il corso di qualifica professionale è finanziato interamente da Regione Toscana (gratuito per gli allievi). Il corso è organizzato da un partenariato che vede presenti Sophia-CNA e Azienda Agricola Oasi Dynamo  (oltre a capofila Pegaso, Itinera, Pin, Qualitas, Centro Creativo Casentino).

Si tratta di un corso da 600 ore (di cui 220 di stage in aziende del settore turistico) rivolto a disoccupati, inoccupati, inattivi iscritti ai Centro per l’Impiego con titolo di istruzione secondaria superiore (oppure esperienza lavorativa di 3 anni nell’attività professionale di riferimento) e  conoscenza della lingua inglese livello B.2.

L’iniziativa ha rilevanza nell’ambito del macro progetto Social Valley promosso dal Gruppo Dynamo e per le politiche di sviluppo promosse da CNA anche attraverso la propria agenzia formativa Sophia.

Il corso è totalmente gratuito in quanto finanziato da Regione Toscana.

Il periodo di svolgimento va da gennaio a giugno 2019.

Come iscriversi:

Le domande potranno essere consegnate: a mano in Via E. Fermi a a int. 22 – 51100 oppure via posta presso SOPHIA SCARL – Via E. Fermi 1a int. 22 – 51100 – Pistoia, specificando nella busta “selezione T’AMA” (LUN – VEN 9,00– 13,00). Il soggetto che invia la domanda per posta è responsabile del suo arrivo all’agenzia formativa entro la scadenza sopra indicata. Non fa fede il timbro postale.

I candidati dovranno effettuare, dopo l’iscrizione: la prova di preselezione per l’accertamento dei requisiti per la lingua (presso la sede di Sophia a Pistoia) e la prova di selezione .

Informazioni:

c/o Sophia Scarl (Agenzia formativa CNA)– via E. Fermi 1 a int. 22 – 51100 Pistoia, 0573/921274, email m.bartolini@formazionesophia.com

Orario dello sportello informativo: 9.00-13.00 (o su appuntamento).

Ulteriori e dettagliate informazioni sono reperibili sul volantino:

 

Scarica la scheda d’iscrizione cliccando qui

 

 

Read More